Campeggio Baia del Principe
© 2014 Baia del Principe Contattami
Partendo da Oliveri è possibile visitare luoghi stupendi come:

RISERVA PROTETTA LAGHETTI DI MARINELLO
(raggiungibile a piedi ed in bicicletta da Oliveri, sono vietati mezzi a motore)

Stacks Image 5506

Ai piedi del promontorio di Tindari si trova la caratteristica laguna dei "laghetti di Marinello".
Istituita riserva protetta nel 1998 e gestita dalla Provincia.
Sono presenti una notevole varietà di ambienti: si passa infatti dagli ambienti lacustri salmastri alle sabbie marine costiere, ai ripidi pendii e alle zone a strapiombo sul mare.



TINDARI ED IL TEATRO GRECO
(a 6,3 Km da Oliveri)

Stacks Image 5512

La città greca "Tyndaris" fu fondata nel 396 a.C. da Dionigi di Siracusa come caposaldo del suo dominio sulla costa tirrenica. Di grande interesse oltre che al Santuario della Madonna nera del Tindari, sono i reperti archeologici che consentono di leggere in qualche modo la sua storia antica.

MONTALBANO ELICONA
(a 20,0 Km da Oliveri)

Stacks Image 5518


Coronato da un maestoso castello, circondato da boschi secolari è uno dei centri più antichi e suggestivi della zona dei Nebrodi, ricco di storia, arte e tradizioni. E' prevalentemente un centro agricolo di cui i prodotti coltivati sono uva, cereali, castagne, noci, nocciola-noci. La gastronomia tipica sono "maccheroni stirati a mano" e condite con sugo di carne di maiale, carne di montone e carne di capra.

TRIPI - ANTICA ABACENA
(a 16,8 Km)

Stacks Image 5524

Piantato su un caratteristico colle, dalla costa Tirrenica, sorge l'abitato di Tripi, antico e suggestivo borgo dell'area nebroidea, centro tranquillo e appartato, ricco di storia e tradizioni.Una parte del territorio di Tripi, ricade nella Riserva Naturale del "Bosco di Malabotta". Il paese è circondato da monti maestosi, dall'alto del colle dove si trovano i ruderi di un antichissimo castello, si può ammirare un maestoso e suggestivo paesaggio.

MILAZZO
(a 30 Km da Oliveri)

Stacks Image 5530

Milazzo comune italiano di 31 850 abitanti della provincia di Messina in Sicilia. La città è posta tra due golfi, quello di Milazzo a est e quello di Patti a ovest, in un luogo strategico della Sicilia nord-orientale; distante 30 km dal capoluogo, rientra nell'area metropolitana dello Stretto di Messina. In origine città greca, e dal 36 a.C. riconosciuta come civitas Romana, la città è stata al centro della storia anche durante la Prima Guerra Punica (260 a.C.), e nel luglio 1860 con l'arrivo delle camicie rosse nella grande Battaglia di Milazzo. Numerose sono le testimonianze e i simboli della storia della città. Sono in corso progetti mirati ad inserire il Castello, la città fortificata e il borgo antico tra i siti UNESCO ed a costituire la Riserva Marina del Promontorio di Capo Milazzo.

CASTROREALE
(a 26Km da Oliveri)

Stacks Image 5536

Adagiato sopra un roccaforte dei Monti Peloritani, l'abitato di Castroreale è circondato da una corona di alture digradanti verso settentrione, che lasciano aperta, tra il promontorio di Milazzo e quello di Tindari e di Capo Calavà, l'ampia visione del Tirreno, dal quale, tra brume e cortine vaporose, emergono con le loro sagome più o meno nitide le isole dell'arcipelago eoliano.

L'ora in Oliveri:

Camping Baia Del Principe
Corso Cristoforo Colombo / Lungomare
98060, Oliveri (ME)

info@baiadelprincipe.it

Tel./Fax 0941313302